Mamma di un maschietto?

San Valentino

Ho sempre sognato di avere una figlia femmina, mai mi sono immaginata mamma di un maschietto. Poi sono rimasta incinta di Thomas e subito mi sono sentita diversa, subito ho iniziato a chiamarlo con nomi maschili, e quando l’ecografia l’ha confermato non ero stupita nemmeno un po’ .

Ho passato la gravidanza a chiedermi se sarei riuscita ad amarti quanto amo Micol. E poi sei nato e tutto è raddoppiato.

Quando mi chiedono come è essere mamma di un maschietto?

Rispondo sempre cosi: io e Micol siamo complici in un modo speciale, con Thommi… mi pare di vivere una storia d’amore. 

52372941_419984702074776_766776336646668288_oIl mio San Valentino oggi sono papà e Miki che mi hanno lasciata dormire dopo una notte difficile e giornate pesanti e la brioche che è appena arrivata e Thommino, il mio piccolo ometto super mammone❤
La mia famiglia❤

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *