Dalle pagine che ho scritto per Thomas in gravidanza…

17 luglio 2018 ore 5.32 del mattino

Sono sveglia da un’ora e penso al nostro primo incontro… ormai manca davvero poco, un mesetto forse? A volte penso sarà anche meno perché riesco a sentire la tua voglia di uscire. 
Sei entrato timidamente nelle nostre vite, ho avuto la sensazione abitassi dentro di me ma non fossi convinto di rimanere.
I primi mesi ti sentivo e sentivo la tua timidezza e insicurezza, finché non ho iniziato a percepire la tua forza. Già a 13 settimane ti ho sentito muovere nella mia pancia, ero sicura fossi maschio, riuscivo a sentire la tua energia.
Mi hai trasmesso molta della tua forza in questi mesi, determinazione, affermazione delle mie scelte.

Continua a leggere